Piazzale Aldo Moro

Piazzale Aldo Moro  Casalbore, Italy

Il progetto insiste su di un’area di notevole valenza storica: l’attuale via Aldo Moro coincide con un tratto dell’antico Regio Tratturo Pescasseroli-Candela, destinato sin dall’antichità alla transumanza degli armenti.

L’area in oggetto non viene concepita esclusivamente come accesso al cimitero, ma sfrutta la sua vocazione di spazio di aggregazione e di sosta e di nuova porta al centro abitato. Il progetto propone una sistemazione unitaria di tutta l’area che partendo dal fronte principale del cimitero corre lungo il suo fianco ovest, fino a raggiungere l’ampliamento dell’area cimiteriale attualmente in corso di realizzazione.
Per recuperare uno spazio sufficientemente ampio sul fronte del cimitero, si è resa necessaria una deviazione del tracciato di via Aldo Moro in modo da creare una grande isola pedonale con percorsi, spazi di sosta e aree verdi.

The project insists on an area of considerable historical value: the current via Aldo Moro coincides with a stretch of the ancient Regio Tratturo Pescasseroli-Candela, destined since ancient times for the transhumance of the herds. The area in question is not conceived exclusively as access to the cemetery but takes advantage of its vocation of space for aggregation and rest and new door to the town. The project proposes a unitary arrangement of the whole area that starting from the main front of the cemetery runs along its west side, until reaching the extension of the cemetery area currently under construction. To recover a large enough space on the front of the cemetery, it became necessary a deviation of the route of Via Aldo Moro in order to create a large pedestrian area with paths, parking spaces and green areas.

Published in: Rivista d’Architettura, 25: 2004, p. 57